La nuova edizione di StartCoop, la prima in area Romagna

Promuovere lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali in forma cooperativa è l’obiettivo del concorso StartCoop promosso da Confcooperative Romagna nelle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini.

La nuova edizione di Startcoop, la prima di area Romagna, si rivolge a gruppi di almeno tre persone che: abbiano un progetto imprenditoriale credibile e realizzabile; abbiano costituito o intendono costituire un’impresa cooperativa avente sede legale in una delle tre province romagnole (Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini) nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2021 e il 31 dicembre 2021; abbiano fatto domanda di adesione a Confcooperative Romagna o abbiano già aderito all’Associazione.

Per partecipare al concorso è necessario scaricare la domanda di partecipazione presente sul sito startcoop.it, compilarla e inviarla entro il 15 gennaio 2021 in formato pdf (unitamente alla necessaria documentazione) all’indirizzo e-mail info@startcoop.it oppure spedirla tramite posta ordinaria a Confcooperative Romagna all’indirizzo via Di Roma 108, 48121 Ravenna. È altresì possibile consegnarla a mano in una delle sedi di Confcooperative Romagna (indirizzi su sito romagna.confcooperative.it).

Le imprese neocostituite e i progetti di impresa pervenuti saranno valutati da una commissione composta da un rappresentante di Confcooperative Romagna, Linker Romagna-Centro Servizi Confcooperative, La Bcc ravennate, forlivese e imolese, Credito Cooperativo Romagnolo e Banca Malatestiana.

La selezione dei primi tre classificati avverrà sulla base della fattibilità del progetto dal punto di vista economico-finanziario; dell’esperienza e competenza della compagine sociale; delle prospettive occupazionali; dell’innovazione tecnologica, gestionale e organizzativa e della sostenibilità economica, sociale e ambientale del progetto.

I primi tre classificati si aggiudicheranno un premio che comprende una parte di contributo economico diretto cui si aggiungono servizi assicurativi, servizi di comunicazione, sconti sulla formazione, servizi giuridici e societari, vantaggi sui servizi amministrativi e consulenza per l’ottenimento di un finanziamento. Il tutto per un controvalore stimato di 10.000 euro per i primi classificati, 8.000 euro per i secondi classificati e 5.000 euro per i terzi classificati.

StartCoop 2021 è promosso da Confcooperative Romagna in collaborazione con Linker Romagna, Irecoop Emilia-Romagna e Agenzie Assicurative Assimoco ed è reso possibile grazie al contributo di Banca Malatestiana, Credito Cooperativo Romagnolo e La Bcc ravennate, forlivese e imolese.